Goodbye Columbus
  • 9788806209575
  • Einaudi
  • 2012

Goodbye Columbus

di Philip Roth

Un libro che è valso a Roth la fama di "ebreo che odia gli ebrei" per il ritratto, tutt'altro che lusinghiero, che fa di una certa borghesia ebraica. Neil Klugman è un brillante laureato della Rutgers University che lavora, sottopagato, in biblioteca e vive con gli zii in un quartiere operaio di Newark. Un'estate incontra la splendida Brenda Patimkin, rampolla di una ricca famiglia ebrea capace, molto più di quella di Neil, di integrarsi nel tessuto sociale americano. Neil conquista Brenda con la ferrea determinazione insegnatagli dagli zii (sebbene destinata ad altri scopi): la conquista più difficile, però, è quella del rispetto dei genitori della ragazza, in particolare della madre. L'esito sarà tutt'altro che scontato. Completano il volume cinque racconti in cui ritroviamo riverberati gli stessi temi del romanzo breve che dà il titolo al libro. Sono, già allora, i temi del Roth più maturo: l'assimilazione e il rifiuto, il sesso come campo di battaglia per le tensioni sociali, la conquista, mai definitiva, dell'identità. www.lafeltrinelli.it


Acquista su Amazon.it
Acquista su ibs.it

Commenti (1)

31/12/2018 - sofia
utente
Notizie sull'autore: leggi qui https://www.ibs.it/libri/autori/Philip%20Roth Descrizione:Pubblicato per la prima volta nel 1959, "Goodbye, Columbus" è la storia di Neil Klugman e della bella e determinata Brenda Patimkin. Lui vive in un quartiere povero di Newark, lei nel lussuoso sobborgo di Short Hills, e si incontrano durante una vacanza estiva, tuffandosi in una relazione che ha a che fare tanto con l'amore quanto con la differenza sociale e il sospetto. Questo romanzo breve è accompagnato da cinque racconti, il cui tono va dall'iconoclasta al sorprendentemente tenero. Cosa ne penso io:Il suo esordio mi è bastato per confermare la mia assoluta preferenza per questo autore che sa essere dissacrante, tenero,al contempo a tratti poetico, che racchiude la sua consapevolezza dell'essere ebreo, ma che accoglie anche tutte le religioni. Ha scritto questo libro a soli 25 anni già vi troviamo le sue tematiche com per esempio nel racconto " Difensore della Fede ", in cui conosciamo il soldato Grossbart, un tipico personaggio Rothiano. Ebreo fino al midollo, fiero di esserlo e rivendicante la propria diversità, si infastidisce e non gli va che gli altri lo considerino diverso, anche se è proprio lui a fare di tutto per porsi in un modo diverso con gli altri!Notevoli anche i racconti «Epstein» e «Eli il fanatico». Non a caso il volume fu premiato con il National Book Award, primo di una lunga serie di riconoscimenti conferiti all'autore, anche se gli attirò la prima accusa (cui altre seguirono) di essere un «self-hating jew», ossia un ebreo visceralmente antisemita, che si riconosce nelle proprie origini ma allo stesso tempo le disprezza. (considerazioni tratte da recensioni che condivido).Sono contenta di fare un percorso leggendo i libri di Roth e notare il progressivo avanzare di un genio!

Leggi la recensione

Immagine non disponibile

La leggenda del santo bevitore

Vai al libro

Immagine non disponibile

L'animale morente

Vai al libro

Immagine non disponibile

Ho sposato un comunista

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il seno

Vai al libro

Immagine non disponibile

Pastorale americana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Lamento di Portnoy

Vai al libro

Immagine non disponibile

La macchia umana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Lo scrittore fantasma

Vai al libro

Immagine non disponibile

Everyman

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il teatro di Sabbath

Vai al libro

Immagine non disponibile

Patrimonio

Vai al libro

Immagine non disponibile

Everyman

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il fantasma esce di scena

Vai al libro

Immagine non disponibile

Ho sempre voluto che ammiraste il mio digiuno ovvero, guardando Kafka

Vai al libro

Immagine non disponibile

Pastorale americana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Goodbye Columbus

Vai al libro

Immagine non disponibile

La macchia umana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il teatro di Sabbath

Vai al libro

Immagine non disponibile

Indignazione

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il grande romanzo americano

Vai al libro

Immagine non disponibile

Goodbye, Columbus e cinque racconti

Vai al libro

Immagine non disponibile

Zuckerman scatenato

Vai al libro

Immagine non disponibile

Pastorale americana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il complotto contro l'America

Vai al libro

Immagine non disponibile

Operazione Shylock

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il teatro di Sabbath

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il professore di desiderio

Vai al libro

Immagine non disponibile

Quando lei era buona

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il teatro di Sabbath

Vai al libro

Immagine non disponibile

Pastorale americana

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il grande romanzo americano

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il teatro di Sabbath

Vai al libro

Immagine non disponibile

Lasciar andare

Vai al libro

Immagine non disponibile

La nostra gang

Vai al libro