La mitica Concetta Crocefissa in Scarpata nel periodo del coronavirus
  • 9788833541051
  • Infilaindiana Edizioni
  • 2020

La mitica Concetta Crocefissa in Scarpata nel periodo del coronavirus

di Nuccia Isgrò

Concetta Crocefissa in Scarpata è la mitica e inconfondibile protagonista di Cercasi uomo… libero possibilmente e del sequel Trovato uomo… libero possibilmente. È una donna che ha superato la cinquantina e ne combina “di tutti i colori”. Le intenzioni ci sono, e sempre buone, eppure è davvero imbranata! Nel periodo della quarantena, causa pandemia, sarà costretta a stare in casa, come tutti gli italiani, e le proverà tutte per rendere migliore questo infausto periodo. Vittima inconsapevole il suo amato Franco che sarà sempre capace di perdonarla! L'autrice ha scritto in media un racconto al giorno durante il lockdown. Il fine era rendere piacevole l’inizio giornata alle amiche che da sempre seguono la mitica Concetta. Nuccia Isgrò è fermamente convinta che il sorriso migliori la vita. Bisogna infatti ammettere che leggere le comiche (dis)avventure di questa donna faccia bene al cuore e all’umore. Nuccia Isgrò è docente di Filosofia e Scienze umane a Castroreale (Me). Nata a Reggio Calabria nel 1956, vive a Milazzo. Lettrice onnivora solo da pochi anni si è cimentata nella scrittura, ottenendo buoni risultati in vari concorsi letterari. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Cercasi uomo libero possibilmente e il sequel Trovato uomo libero possibilmente, Auster, La baia delle sirene, Voglio mia suocera (ma chi me lo doveva dire), Una donna per papà. Con Infilaindiana Edizioni ha già pubblicato, ottenendo un ottimo riscontro di pubblico, Giallo siciliano, Il Geco e Il bosco Vitabella.


Acquista su Amazon.it
Acquista su ibs.it

Commenti (0)

Nessuno ha commentato questo libro. Registrati per commentarlo
Immagine non disponibile

Giallo siciliano

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il Geco

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il bosco Vitabella

Vai al libro

Immagine non disponibile

La mitica Concetta Crocefissa in Scarpata nel periodo del coronavirus

Vai al libro