La casa degli spiriti
  • 9788807880278
  • Feltrinelli
  • 2013

La casa degli spiriti

di Isabel Allende

Una saga familiare del nostro secolo in cui si rispecchiamo la storia e il destino di tutto un popolo. Un grande affresco che, per fascino ed emozione, può essere paragonato, nell'ambito della narrativa sudamericana, soltanto a Cent'anni di solitudine di Garcia Màrquez. L'amore, la magia, il mistero, i sogni si mescolano alle violenze e agli orrori della guerra cilena che portò all'ascesa di Pinochet. Alle Tre Marie, splendida tenuta di proprietà di Esteban Trueba, si intrecciano le passioni dei diversi protagonisti; Clara, la moglie del proprietario trascorre un'esistenza avvolta nei ricordi; Férula, sorella di Esteban, dedica la sua vita agli altri; Blanca è innamorata di un servo del padre, Pedro, che avrà parte nella guerriglia della rivoluzione; Alba, la nipote, dovrà invece affrontare la dittatura mentre Esteban scoprirà, proprio a causa dei tragici eventi politici del suo paese, di amare innanzitutto la sua famiglia.


Acquista su Amazon.it
Acquista su ibs.it

Commenti (1)

28/05/2013 - Rosa Raimo Von Rosenschon
utente
Opera spettacolare. La narrazione comprende la storia di più di una generazione, nelle famiglie Trueba e Del valle che poi si uniranno col matrimonio di Esteban e Clara. Ogni personaggio è caratterizzato con precisione e il risultato è una saga familiare che si svolge con la guerra cilena che non fa da sfondo, ma assolutamente da personaggio attivo e interagente. La guerra difatti, con tutte le varie mutazioni politiche, i cambiamenti, le evoluzioni sociali e culturali, indirizza la storia in un senso o nell'altro. Amore, magia, storia, tutto si intreccia nella splendida tenuta di famiglia, le Tre Marie, che sarà testimone degli eventi e vivrà i suoi momenti di massimo splendore grazie agli spiriti di Clara che la proteggono insieme a tutti i suoi abitanti. La Allende ha saputo poi tratteggiare delle scene stupende che ho impresse nella mia mente, come la morte di Rosa dai capelli verdi, splendida innamorata di Esteban, come il rapimento di Pancha, come l'infanzia di Blanca e Pedro Garçia, come la vendetta del misterioso Esteban Garçia. La fine ovviamente non è la fine, ma solo un nuovo inizio dove ci sono i presupposti perchè tutto ricominci daccapo insieme ad Alba, la nipote. Esteban, nei suoi ultimi giorni di vita ripercorre proprio con lei, unica sua consolazione dopo la perdita di tutta la famiglia, e con l'aiuto dei diari di Clara, la loro storia.

Leggi la recensione

Immagine non disponibile

La casa degli spiriti

Vai al libro

Immagine non disponibile

Eva Luna racconta

Vai al libro

Immagine non disponibile

La figlia della fortuna

Vai al libro

Immagine non disponibile

Ritratto in seppia

Vai al libro

Immagine non disponibile

Zorro. L'inizio della leggenda

Vai al libro

Immagine non disponibile

Afrodita

Vai al libro

Immagine non disponibile

L'isola sotto il mare

Vai al libro

Immagine non disponibile

ritratto in seppia

Vai al libro

Immagine non disponibile

il quaderno di maya

Vai al libro

Immagine non disponibile

Eva Luna racconta

Vai al libro

Immagine non disponibile

Eva Luna

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il regno del Drago d'oro

Vai al libro

Immagine non disponibile

Eva Luna

Vai al libro

Immagine non disponibile

La figlia della fortuna

Vai al libro

Immagine non disponibile

La casa degli spiriti

Vai al libro

Immagine non disponibile

La città delle bestie

Vai al libro

Immagine non disponibile

La casa degli spiriti

Vai al libro

Immagine non disponibile

Il gioco di Ripper

Vai al libro

Immagine non disponibile

La casa degli spiriti

Vai al libro

Immagine non disponibile

L'isola sotto il mare

Vai al libro

Immagine non disponibile

L'amante giapponese

Vai al libro

Immagine non disponibile

Oltre l'inverno

Vai al libro

Immagine non disponibile

Lungo petalo di mare

Vai al libro