Tre sassi bianchi)
Narrativa

Tre sassi bianchi, recensito da sofia su Bookville.it

Note sull'autore:LISA GENOVA È nata in Massachusetts, dove vive tuttora con la sua famiglia. Dopo una laurea in neuropsichiatria ad Harvard, ha dedicato la sua vita allo studio del cervello e delle sue malattie più misteriose, come l’Alzheimer. Still Alice, il suo primo romanzo, inizialmente distribuito porta a porta da lei stessa, è stato poi acquistato da un grande editore americano ed è diventato un incredibile caso editoriale, premiato da un clamoroso successo internazionale. Ne è stato tratto l’omonimo film con Julianne Moore, Alec Baldwin e Kristen Stewart.https://www.ibs.it/libri/autori/Lisa%20Genova Sinossi:È il mese di aprile, e l'isola di Nantucket si tinge di giallo acceso: milioni di narcisi fioriscono, a salutare la primavera e prepararsi per l'estate. Olivia ormai vive qui. Da quando il piccolo Anthony non c'è più, la sua vita è fatta di passeggiate sulla spiaggia, di letture, di giornate solitarie. E di ricordi. I ricordi di Anthony, un bambino che non ti guardava mai negli occhi, che non sapeva come si fa ad abbracciare qualcuno. Un bambino che adorava il numero tre. Tre erano gli anni che aveva quando gli è stata diagnosticata una grave forma di autismo; otto, quando è volato via per sempre. E adesso Olivia, sulla stessa striscia di sabbia fine su cui Anthony metteva in fila i suoi sassolini bianchi aspettando che le onde li portassero via, cerca di ricostruire ciò che è successo, di ripercorrere le tappe della breve vita di suo figlio. E di trovare, nel mistero di quel bambino che ha amato incondizionatamente, un senso. Perché, scoprirà in un modo del tutto inaspettato, se Anthony è venuto al mondo, è stato per insegnarle che l'amore può farsi sentire anche quando le porte del tuo mondo sono chiuse a chiave.https://www.ibs.it/tre-sassi-bianchi-libro-lisa-genova/e/9788856632842 Cosa ne penso io: Che dire ? Le emozioni che mi ha dato questo libro me lo ha fatto eleggere il migliore da me letto quest'anno.Il grande intuito dell'autrice nel penetrare nel misterioso mondo di un bambino autistico no verbale, le strategie di coppia di fronte alle difficoltà e soprattutto l'universo femminile con cui si istaura subito quella connivenza fra donne che solo le parole scritte sanno fare.Una bella avventura per me finita troppo presto ma che mi conferma che Lisa Genova sa sempre parlare al mio cuore Consigliatissimo!

Ricordati che questa è l'opinione di un lettore e non rappresenta una recensione ufficiale del libro.

Di questo autore

2010
Immagine non disponibile

Perdersi

Vai al libro

2011
Immagine non disponibile

Ancora io

Vai al libro

01/09/2011
Immagine non disponibile

Perdersi

Vai al libro

2014
Immagine non disponibile

Tre sassi bianchi

Vai al libro