Bookville.it - La città del libro e dei lettori

Ultimi libri aggiunti


Guarda tutte le novità

Ultimi libri commentati


25/05/2015 - -Federica-
Immagine non disponibile

Mansfield Park. Ediz. integrale, recensito da -Federica- su Bookville.it

Non mi ha molto soddisfatto. Ho trovato i protagonisti un po' vuoti e senza spessore, la perfezione di Fanny purtroppo non me l'ha fatta trovare simpatica. La trama è quasi assente e questo ne ha reso poco scorrevole la lettura. Peccato, con la Austen ero andata sul sicuro ma questa volta sono rimasta delusa.

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

Uomini che odiano le donne, recensito da Alexia su Bookville.it

Un thriller bellissimo! L'ho letto dopo aver visto il film e la trilogia mi ha coinvolta molto. La tematica è inquietante, ma degna di un buon romanzo thriller. L'ambiente mi ha fatto venire i brividi.

Leggi la recensione

25/05/2015 - sofia
Immagine non disponibile

Noi, recensito da sofia su Bookville.it

"Non sono particolarmente coraggioso, né dotato di un fisico imponente, ma quella notte guardai l’ora- le quattro e qualcosa- sospirai, sbadigliai e scesi di sotto, scavalcando il nostro inutile cane. Mi trascinai di stanza in stanza e dopo aver controllato porte e finestre risalii in camera. “E’ tutto a posto” dissi. “Dev’essere l’aria nei tubi dell’acqua”. “Ma di che stai parlando?” fece Connie, tirandosi su. “Non ci sono ladri in giro”. “E chi ha parlato di ladri? Ho detto che secondo me il nostro matrimonio è arrivato al capolinea, Douglas. Penso che ti lascerò”. Mi sedetti sul bordo del letto. “Be’, sempre meglio che avere i ladri in casa” dissi, ma nessuno di noi due rise, e per quella notte non dormimmo più." Noi di David Nicholls David Nicholls ha studiato da attore prima di dedicarsi alla scrittura. Autore televisivo, ha lavorato con la BBC realizzando adattamenti shakespeariani e numerose serie di successo, ottenendo due nomination per i BAFTA Awards. Il suo primo romanzo, Starter For Ten (2004), è diventato un film, Il quiz dell'amore, e il secondo, The Understudy, è in attesa di trasposizione cinematografica. Un giorno, uscito nel giugno 2009, ha ricevuto uno straordinario successo di critica ed è stato per dieci settimane nella classifica dei bestseller. Venduto in tutto il mondo, è diventato un clamoroso successo in Germania, il primo paese che lo ha pubblicato dopo la Gran Bretagna.(http://www.wuz.it/biografia/963/Nicholls-David.html) In Noi narra di un improbabile matrimonio fra Douglas, scienziato che sta studiando i moscerini della frutta, e Connie, artistoide che frequenta artisti strampalati e goderecci. Eppure scatta l'amore fra i due fino a quella frase che getta nel panico più totale il pedante, organizzato Douglas che ama programmare la sua vita fin nei più piccoli dettagli. La storia sarà quella di un viaggio che si dipana nel tempo quando il protagonista ripercorre la sua vita con Connie e quello del "Gran Tour" un viaggio in Europa programmato per dare al figlio Albert la visione del mondo.Le due narrazioni si intersecano e chiaro salta agli occhi l'incomprensione fra il figlio e il padre che ha radici fin dall'infanzia. Douglas ci appare troppo statico durante quel viaggio che ha programmato fin nei minimi dettagli. Connie e Albert sono insofferenti e alla fine Albert lascerà i genitori ad Amsterdam per unirsi ad una artista di strada.E qui alla fine Douglas si riscatterà tirando fuori il suo coraggio e andando alla ricerca del figlio in giro per l'Europa. Stile ottimo e personaggi ben analizzati, la lettura a volte richiede una conoscenza delle opere d'arte difficile in un lettore comune e le visite ai vari musei europei rallentano la lettura a meno di non andare a cercarsi le varie opere artistiche citate. Ma la storia è avvincente David Nicholls sa catturare l'attenzione del lettore si vuole assolutamente conoscere cosa accadrà tra Connie e Douglas e la fine non delude perchè non c'è un'altra soluzione per i nostri due ormai attempati protagonisti. Ottima lettura , a mio avviso, Nicholls è un autore che merita di essere letto.Consiglio!

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

Una parola per salvarsi, recensito da Alexia su Bookville.it

Un giallo molto affascinante. Mi è piaciuta soprattutto l'ambientazione. Ho un debole per le isole e la Francia, quindi sono rimasta colpita sia dalla trama che dalla copertina. La storia è interessante e mescola la descrizione psicologica dei personaggi a quella delle indagini. Mi ha intrigato la figura del commissario, diverso dai soliti. Sarà che io adoro disegnare, quindi mi è piaciuto il suo "potere" di risolvere i casi attraverso i volti disegnati. Un giallo molto carino.

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

La testimone del fuoco, recensito da Alexia su Bookville.it

Lars Kepler è una garanzia. Il suo ritmo di narrazione coinvolge e incalza. Anche questa storia non mi ha deluso. Adoro i luoghi chiusi e un serial killer che si aggira nell'oscurità. L'ambientazione è molto affascinante e come tutti i thriller svedesi, diventa una bellissima cornice per fare da sfondo alla storia cruda e avvincente.

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

Entra nella mia vita, recensito da Alexia su Bookville.it

Io adoro la Sanchez. Sa descrivere l'animo femminile in modo intenso e coinvolgente. I suoi romanzi mescolano sempre il mistero con le emozioni, intrecciando storie interessanti che potremmo vivere sulla nostra pelle. Adoro il suo modo di scrivere e di creare storie avvincenti ma realistiche.

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

La doppia vita, recensito da Alexia su Bookville.it

Un giallo che mescola mistero e romanticismo. A me è piaciuto, anche se la storia non ha molta suspense.

Leggi la recensione

25/05/2015 - Alexia
Immagine non disponibile

La ragazza che viene dal passato, recensito da Alexia su Bookville.it

Un thriller molto carino. Psicologico e a volte anche ironico, non posso dire che sia forte come dovrebbe essere un thriller, ma è piacevole da leggere.

Leggi la recensione

24/05/2015 - psartiano
Immagine non disponibile

Consigli per manternersi in buona salute, recensito da psartiano su Bookville.it

divorato in un'oretta. Molto buono

Leggi la recensione

23/05/2015 - danielajap
Immagine non disponibile

Tra la nostalgia dell'estate e il gelo dell'inverno, recensito da danielajap su Bookville.it

Mi ha deluso, la storia non coinvolge mai. Il ritmo è lento e frammentanto. I personaggi forse sono al cosa migliore del libro.

Leggi la recensione