Il mondo perduto, recensito da francy su Bookville.it

Questa storia mi ha catturato dalla prima all'ultima riga. Non credo di aver mai letto un libro così pieno di avventura, azione, ritmo e suspense. La vicenda scorre veloce e gli avvenimenti sono mozza fiato. Le descrizioni dell'autore sono affascinanti, impreziosite da cenni scientifici su piante e animali. Nonostante sia un racconto di fantasia sembra che Conan Doyle abbia intrapreso realmente un viaggio così incredibile. Interessante il personaggio che narra la storia, Malone, un semplice uomo di città che trova il coraggio di lasciare il porto sicuro per affrontare un'impresa che gli avrebbe per sempre cambiato la vita. Viene voglia anche al lettore di vivere la più grande delle avventure in una terra così misteriosa e spettacolare, tra paesaggi meravigliosi e strane creature, nel cuore della foresta amazzonica.

Ricordati che questa è l'opinione di un lettore e non rappresenta una recensione ufficiale del libro.

Di questo autore