Cane mangia cane
  • 9788806178550
  • Einaudi
  • 2005

Cane mangia cane

di Edward Bunker

Dopo gli anni passati a San Quintino, Troy Cameron è un uomo consapevole che ormai per lui c'è posto solo nell'"underworld"; nemmeno la classe sociale a cui appartiene lo ha messo ai ripari dai maltrattamenti di un padre ricco professionista di Beverly Hills, ma alcolizzato e violento, che poi ucciderà rimanendo segnato per tutta la vita. Solo una cosa Troy non aveva messo in conto: il mondo della malavita è cambiato. Più che dalla follia omicida di Mad Dog Mc Cain, anche se resa incontrollabile dalla cocaina, il buon senso dei criminali vecchia maniera è minacciato dalla delinquenza delle gang nere dei ghetti di Los Angeles, inselvatichite dalla droga e dall'emarginazione, ma comunque vittime dell'abbandono e della mancata infanzia


Acquista su Amazon.it
Acquista su ibs.it

Commenti (1)

15/03/2019 - sofia
utente
un autore insolito: EDWARD BUNKER Fin da ragazzino conosce il disagio e l'emarginazione sociale. Dopo il divorzio dei genitori viene affidato ai servizi sociali e verrà ben presto rinchiuso in ospedale psichiatrico e in riformatorio. A 17 sarà il più giovane recluso nel carcere di San Quentin e in carcere inizia a scrivere racconti e romanzi. Il primo romanzo verrà pubblicato nel 1973, Come una bestia feroce, da cui verrà tratto un film con Dustin Hoffman. Dal 1975 la sua vita si fa più tranquilla e ottiene anche il successo letterario. Inizia anche a lavorare per il cinema sia scrivendo sceneggiature di carattere poliziesco e noir sia recitando in importanti film. Robert De Niro ne richiede la consulenza per il film Heat-La sfida. Di che parla il libro Dopo gli anni passati a San Quintino, Troy Cameron è un uomo consapevole che ormai per lui c'è posto solo nell'"underworld"; nemmeno la classe sociale a cui appartiene lo ha messo ai ripari dai maltrattamenti di un padre ricco professionista di Beverly Hills, ma alcolizzato e violento, che poi ucciderà rimanendo segnato per tutta la vita. Solo una cosa Troy non aveva messo in conto: il mondo della malavita è cambiato. Più che dalla follia omicida di Mac dog Mc Cain, anche se resa incontrollabile dalla cocaina, il buon senso dei criminali vecchia maniera è minacciato dalla delinquenza delle gang nere dei ghetti di Los Angeles, inselvatichite dalla droga e dall'emarginazione, ma comunque vittime dell'abbandono e della mancata infanzia.https://www.ibs.it/cane-mangia-cane-libro-edward-bunker/e/9788806178550 Cosa ho provato leggendolo: Catalogare questo libro un thriller non è possibile forse Crime stories e com'è di moda pulp.Lettura molto dura anche nell'ottica che l'autore sa di che sta parlando. Criminali incalliti, rapina a mano armata, omicidi qui l'orrore non ha fine. L'amicizia non esiste e si arriva a giustificare i pestaggi dei poliziotti anche se la violenza fa male leggerla da qualunque parte arrivi.Dire che il libro mi sia piaciuto non è possibile Ho dovuto interromperlo parecchie volte per la violenza, ma sono arrivata in fondo ed è stata anche questa un'esperienza da cui trarre una morale. Non sempre anzi quasi mai i riformatori servono per redimere ragazzi che si sono dati al crimine anzi più spesso diventano il luogo dove i ragazzi si allenano per diventare criminali adulti. E questo succede a Troy Cameron il protagonista. Per chi ha lo stomaco forte lo consiglio.

Leggi la recensione

Immagine non disponibile

Cane mangia cane

Vai al libro

Immagine non disponibile

Educazione di una canaglia

Vai al libro

Immagine non disponibile

Come una bestia feroce

Vai al libro

Immagine non disponibile

Educazione di una canaglia

Vai al libro